Hotel 1, 2, 3, 4, 5 stelle a Marina Centro di Rimini.

La vecchia “Marina” dei riminesi è quel quartiere, delimitato dalla linea ferroviaria, che si affaccia sul lungomare Tintori e si congiunge al centro storico attraverso il viale Principe Amedeo. A partire dalla seconda metà del 1800 venne considerato uno dei più mondani ritrovi dell’aristocrazia italiana ed estera e, oggi come allora, è una località elegante con le sue passeggiate in aree chiuse al traffico, il parco Federico Fellini e le spiagge prominenti alla darsena.

Il punto più simbolico è senza dubbio la fontana dei quattro cavalli inaugurata il 29 giugno del 1928: rimossa negli anni cinquanta durante i lavori di demolizione del centro balneare del Kursaal, dopo lungo tempo di alterne ipotesi di ricollocazione, venne ripristinata nella sede originaria nel parco intitolato al grande cineasta italiano.

Sul viale Vespucci, a poche centinaia di metri dalla spiaggia, sono situate la maggior parte delle strutture ricettive alberghiere: dai tre stelle ai residence di più alta gamma. Si può soggiornare in ambienti confortevoli approfittando della famosa ospitalità romagnola presso l’hotel Perla, il Villa Lalla, il Villa Adriatica, l’Holiday Inn, l’hotel Polo, lo Sporting, il DeLondres, il Royal Plaza e l’hotel Astoria. Potrete altresì trovare un gran numero di pub, ristoranti, gelaterie, tabaccherie, una farmacia ed un paio di istituti di credito, nonché negozi di abbigliamento, gioiellerie e calzature.

Le più importanti discoteche del quartiere sono il Tourquise ed il Rock Island.
Ovviamente le attività balneari la fanno da padrone in questo angolo di città così indissolubilmente legata al mare ed al turismo. Noleggi derive, windsurf, moto d’acqua, scuole di vela, corsi di nuoto e sub sono dislocati lungo tutto il litorale inoltre, nella maggior parte dei centri, sono disponibili aree per praticare beach basket, beach volley, spinning e acquagym.

Per gli amanti del teatro -al Novelli- si svolge la prestigiosa stagione organizzata dalle attività culturali del comune che, in occasione del ventennale della scomparsa di Federico Fellini, per tutta l’estate, promuoverà eventi ispirati alla linea fortemente riminese del Maestro. Da primavera a settembre, su piazzale Boscovich, torna la grande ruota panoramica che, dall’alto dei suoi cinquantacinque metri, vi farà ammirare la città e la riviera. Venti stabilimenti balneari, dal 10 giugno al 24 agosto, ospiteranno operatori di attività psico-corporee, discipline bio, arti e danze orientali, meditazioni attive. Inoltre, la sera, ci saranno laboratori di cultura del benessere, cene e degustazioni a tema. Il 5 luglio ci sarà l’appuntamento con l’ottava edizione della notte rosa: centodieci chilometri di costa si animeranno con centinaia di eventi ed i principali monumenti verranno “vestiti” di luce rosa, effetto sicuramente intrigante in questa notte magica a cui faranno di contorno, a mezzanotte in punto, i fuochi di artificio che illumineranno la riviera. Da non dimenticare, per gli amanti del genere e non solo, che dal 12 al 20 luglio torna il Cartoon Club, festival internazionale del cinema di animazione e del fumetto.

Facilmente raggiungibile in treno, in aereo o dall’uscita Rimini-sud dell’Autostrada A14 Marina Centro vi aspetta per un estate indimenticabile; buon divertimento!