Alla scoperta del fascino delle Isole Tremiti

Natura e bellezza: le “Perle dell’Adriatico”

isole tremiti

Questo piccolo paradiso di natura incontaminata situato a circa 12 miglia al largo del Gargano è costituito da un arcipelago di cinque isole: San Nicola, San Domino, Cretaccio, Caprara e Pianosa.

Le isole Tremiti (dette anche Diomedee) si distinguono per rappresentare una delle riserve marine più belle dell’intero Mediterraneo. Questo habitat naturale possiede un ricco patrimonio ittico che ospita dentici, orate, astici, aragoste, cefali, cavallucci marini, polpi e seppie per citare solo alcune specie. La riserva marina è insignita anche del riconoscimento Bandiera Blu conferito dalla Foundation for Environmental Education per l’eccellente qualità delle acque di balneazione.

Un altro motivo per visitare le Isole Tremiti è la loro antica storia: alcune testimonianze preistoriche risalgono all’età del bronzo e affermano la presenza di popolazioni greche. Molte genti si susseguirono su queste terre: romani, pirati slavi, corsari dalmati, fino all’arrivo di diversi ordini di frati e la costruzione della grande abbazia Santa Maria a Mare sull’isola di San Nicola. Molte leggende coinvolgono l’origine di questo importante complesso architettonico. C’è chi sostiene sia stato eretto per volere della Vergine Maria miracolosamente apparsa ad un eremita approdato sull’isola nel III secolo d.C., chi crede sia stato edificato dai monaci benedettini come dipendenza diretta dell’abbazia di Montecassino nel IX secolo d.C..

L’Isola di San Domino tra tutte è quella più ricca di vegetazione ed è famosa per il suo grande fascino paesaggistico e naturalistico. Qui il verde incontra l’azzurro del mare e ti regala panoramiche mozzafiato. Il territorio è molto boscoso e coperto da una pineta presente fino alle rocce che scendono a strapiombo sul mare. Piante specifiche della macchia mediterranea, come rosmarino, ginepro, mirto, viti e olivi punteggiano campi e distese e ti inebriano con il loro profumo.

La maniera più facile per raggiungere le Isole Tremiti è senza dubbio la traversata in traghetto. I porti di Termoli, Vieste, Rodi Garganico e Capoiale sono perfetti per la tua partenza a bordo delle migliori compagnie di navigazione. La tua vacanza parte a bordo delle navi più efficienti dell’Adriatico prenotabili dal sito www.traghetti-tremiti.it, per regalarti un’esperienza di viaggio comoda, rapida e sicura.

| Privacy Policy